Articoli_Prima

VIVETE! DATEVI AL MEGLIO DELLA VITA!

Con questo mese missionario straordinario daremo inizio al secondo itinerario delle adorazioni eucaristiche vocazionali.

VIVETE! DATEVI AL MEGLIO DELLA VITA!
Sarà questo il tema che quest’anno guiderà il nostro percorso attraverso l’icona biblica dell’apparizione di Gesù a Maria di Magdala presso il sepolcro vuoto
Raccogliendo l’esperienza dello scorso anno, vogliamo fermarci ancora insieme per vivere quel “face to face” con il volto dell’unico Maestro che ci insegna la vita!

Il primo appuntamento è fissato per giovedì 24 ottobre presso il Seminario arcivescovile di Catania (ingresso da via Braille, 26).
Vi aspettiamo: non mancate!

Equipe Centro Diocesano Vocazioni

Mons. Gaetano Zito ha lasciato la dimora terrena

Mons. Gaetano Zito ha lasciato la dimora terrena. Domani mercoledì 9 ottobre in mattinata sarà allestita la camera ardente nella Chiesa di San Benedetto. I funerali avranno luogo giovedì 10 ottobre in Cattedrale alle 10,00

“Francesco, il giullare di Dio” Atto unico musicato - Parrocchia Madonna del Divino Amore e l’Istituto Onnicomprensivo Statale “A. Musco”

“Francesco, il giullare di Dio” è l’Atto unico musicato, che la Parrocchia Madonna del Divino Amore [parroco Don Piero Sapienza] e l’Istituto Onnicomprensivo Statale “A. Musco”[Dirigente scolastica Dott.ssa Cristina Cascio] presenteranno al Teatro Stabile “G.  Verga” di Catania, Lunedì 28 Ottobre 2019, alle ore 18,30.

L’iniziativa è frutto della collaborazione tra la parrocchia Madonna del Divino Amore e la scuola “A. Musco” del quartiere Zia Lisa di Catania.

Don Piero Sapienza è l’autore del testo teatrale, che  è messo in scena dai membri della Comunità parrocchiale, con la regìa di Graziella Sapienza. Gli arrangiamenti musicali sono dei docenti del liceo musicale “A. Musco”, coordinati dal prof. Alessandro Spinnicchia.

 Tanti sono i motivi che rendono attuale il messaggio di S. Francesco d’Assisi: basti pensare alla scottante questione ecologica, che in questi giorni sta mobilitando milioni di giovani in tutto il pianeta, e prima ancora all’enciclica di Papa Francesco “Laudato sì” dedicata a questo stesso argomento.  Inoltre, proprio in questo anno 2019, la Chiesa  commemora gli 800 anni trascorsi dall’incontro di S. Francesco con il Sultano Al-Malik-Al Kamil, in Egitto, durante la Quinta crociata. Papa Francesco, nei mesi scorsi, in visita negli Emirati arabi e poi in Marocco, ha indicato questo storico incontro come esempio di dialogo tra le religioni, in vista di una convivenza pacifica e fraterna tra tutti i popoli.

S. Francesco d’Assisi si presenta come modello di vita per i giovani del nostro tempo, come ricorda Papa Francesco nella sua Lettera ai giovani a conclusione del “Sinodo”.

Per questi motivi, l’Arcivescovo di Catania, Mons. Salvatore Gristina, ha voluto promuovere questo spettacolo teatrale, anche a livello cittadino.

 

Don Piero Sapienza

P.s. In allegato, la locandina e le modalità di partecipazione all’evento.

Pagine